Italia-Spagna, le probabili scelte dei due c.t.

06 ottobre 2021 11:37:05 CET
Roberto Mancini, c.t. dell'Italia.

Sale l'attesa per la sfida che questa sera a San Siro vedrà protagoniste Italia e Spagna.

La nazionale guidata da Roberto Mancini e quella allenata da Luis Enrique si affronteranno in un incontro valevole per la semifinale della Nations League.

La vittoria casalinga dell'Italia nei tempi regolamentari viene proposta a 2.25, il successo esterno della Spagna nei tempi regolamentari è bancato a 3.60, a 3.00 è in lavagna il pareggio entro i tempi regolamentari.

"È una competizione importante. È chiaro che arriva dopo un campionato d'Europa e sembra siano due gare così, prepararla in così poco tempo non è nemmeno semplice ma sono due gare tra le quattro migliori d'Europa e vogliamo migliorarci, questo è certo" ha dichiarato Mancini nella conferenza stampa di presentazione della gara in programma questa sera.

Per quanto riguarda le dichiarazioni di Luis Enrique, che ha detto che prima o poi l'Italia incapperà in una sconfitta, il c.t. dell'Italia ha dichiarato: "Ha ragione, prima o poi capiterà. A noi piacerebbe andare avanti così fino a dicembre 2022, ma sappiamo che non sarà così semplice".

Mancini si affiderà al solito 4-3-3. La linea difensiva davanti a Donnarumma sarà formata da Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini ed Emerson. Barella, Jorginho e Verratti saranno i tre centrocampisti. Il tridente degli azzurri dovrebbe essere formato da Chiesa, Insigne e Pellegrini.

Anche Luis Enrique schiererà la sua squadra con il 4-3-3. Azipilicueta, Laporte, Eric Garcia e Alonso saranno i quattro difensori davanti a Unai Simon. Koke, Busquets e Mikel Merino comporranno il trio di centrocampo. Il tridente della Spagna dovrebbe essere formato da Sarabia, Oyarzabal e Torres.

Scommesse Calcio