Mancini: “Al Mondiale ci andremo”

13 novembre 2021 12:30:05 CET
Nella foto il tecnico della Nazionale italiana Roberto Mancini.

L’Italia di Roberto Mancini non è riuscita ad andare oltre il pareggio nella sfida di ieri all’Olimpico contro la Svizzera.

Un pareggio che mette a rischio le possibilità di qualificazione degli azzurri ai prossimi mondiali che si giocheranno a fine 2022 in Qatar.

Oggi, sempre per le qualificazioni ai prossimi mondiali di calcio, si giocherà la partita tra l’Olanda e il Montenegro. Il successo degli olandesi è proposto a 1.20, a 13.00 è indicata la vittoria del Montenegro, mentre il pareggio è proposto a 6.50.

Tornando alla gara di ieri, il rammarico più grande degli azzurri è quello di aver sbagliato il calcio di rigore nei minuti finali della gara.

Tuttavia, nonostante tutto, il ct Roberto Mancini si sente comunque sicuro della qualificazione ai prossimi mondiali. Ecco le sue parole subito dopo la gara di oggi: “Se giochiamo una bella partita e facciamo i gol che non abbiamo fatto stasera. Noi al Mondiale andremo, di questo sono sicuro. Il rigore sbagliato da Jorginho? Lui è uno dei rigoristi, se se la sentiva è giusto che abbia tirato. È dispiaciuto, lo siamo tutti, ma purtroppo questo è il calcio e chi tira può sbagliare. Era anche un rigore pesante e al novantesimo, ci vuole personalità e lui ce l'ha. Il primo tempo è stato un po' sofferto e abbiamo fatto fatica. Nel secondo abbiamo fatto bene, è mancato il gol del 2-1. Li abbiamo tenuti lì. Ora dobbiamo andare in Irlanda del Nord e vincere e sperare che la Bulgaria faccia una partita speciale contro la Svizzera. Noi comunque al Mondiale andremo, di questo sono sicuro”.

Scommesse Calcio