Mancini: “Il pallone d’oro dovrebbe andare a Jorginho”

10 ottobre 2021 12:54:27 CET
Nella foto il tecnico dell'Italia Roberto Mancini.

Il ct della nazionale italiana, Roberto Mancini, non ha nessun dubbio. Il pallone d’oro dovrebbe essere assegnato al centrocampista azzurro Jorginho.

Il giocatore sarà oggi impegnato con gli azzurri per una gara valida per il terzo posto della Nations League. Davanti ci sarà il Belgio.

La piattaforma di scommesse online bet365 quota il successo degli azzurri a 2.00, a 3.50 è data la vittoria del Belgio. Il pareggio è invece proposto a 3.60.

Tornano al discorso legato invece centrocampista dell’Italia, il ct della Nazionale non ha nessun dubbio, il pallone d’oro dovrebbe andare a lui.

Ecco le sue parole durante la conferenza stampa prima della gara di oggi contro il Belgio.

“Il Pallone d'Oro se lo merita Jorginho, ha vinto di tutto e se lo merita ampiamente. Mi sembrerebbe strano il contrario. I tanti italiani in lizza? Ci sono perché sono bravi, non per merito mio”.

Poi il tecnico parla anche della formazione che scenderà in campo oggi.

“Provare qualcuno di nuovo vuol dire dare la possibilità a qualche altro giocatore di dimostrare il suo valore. È importante, anche perché poi qualche titolare può mancare. Ci potranno essere delle variazioni sul gioco, se vinciamo possiamo conquistare punti nel ranking in vista del sorteggio per il Mondiale in Qatar. Abbiamo intrapreso una bellissima strada, dobbiamo continuare a migliorarci. I ragazzi possono giocare per altri 5/6 anni”.

Scommesse Calcio