Mancini: “Ora testa alla Svizzera”

11 ottobre 2021 00:02:23 CET
Nella foto il ct della Nazionale italiana Roberto Mancini.

L’Italia di Roberto Mancini vince la finalina contro il Belgio e si piazza al terzo posto della Nations League.

È stata una gara molto bella dove entrambe le squadre hanno provato a vincere. Gli azzurri sono stati però più cinici e forse hanno cercato il successo di più rispetto al Belgio.

Adesso gli azzurri si preparano per la prossima sfida, valida per la qualificazione ai prossimi mondiali, contro la Svizzera.

Gli svizzeri sono invece impegnati contro la Lituania. Il successo della nazionale elvetica è dato a 1.18, a 15.00 è invece indicata la vittoria della Lituania. Il pareggio è dato a 6.50.

Subito dopo la gara di oggi ha parlato il ct Roberto Mancini, ecco le sue parole dopo il successo di oggi.

“I ragazzi oggi hanno giocato molto bene, sono stati bravi. Abbiamo diverse soluzioni con giocatori con diverse qualità. Oggi tutti hanno dimostrato di saper fare bene. Chiesa? Può giocare a destra e a sinistra, non ha difficoltà. Oggi ha fatto benissimo a sinistra. Berardi e Raspadori come Kean hanno giocato bene. L'Italia dell'Europeo lo era anche contro la Spagna ma in dieci è difficile giocare le partite. È chiaro che ci ha creato quel problema lì, sennò sarebbe stata una partita come oggi. Ora pensiamo alla Svizzera”.

Scommesse Calcio