Serie B: Il Benevento vuole provare a raggiungere i playoff contro la Spal

05 maggio 2022 11:41:24 CET

Il Benevento vuole concludere la stagione nel migliore dei modi provando a centrare un piazzamento in zona playoff. La squadra di Fabio Caserta è determinata a vincere la sfida in programma venerdì al Vigorito contro la Spal.

La vittoria casalinga del Benevento è quotata a 1.60, il successo esterno della Spal è bancato a 5.25, a 3.75 è proposto il pareggio.

Il momento del Benevento

A novanta minuti al termine del campionato cadetto non è più possibile salire sul treno verso la promozione diretta, ma ottenere un buon piazzamento in zona playoff potrebbe fare la differenza per le Streghe, che però devono superare l'ostacolo rappresentato dalla Spal, che ha appena raggiunto la salvezza e non ha alcun tipo di pressione da gestire. 

Al momento la squadra di Caserta occupa il sesto posto della classifica con 63 punti, a pari punti con il Brescia quinto, ad una lunghezza dal Pisa quarto e a tre punti dalla Cremonese terza. Dopo due sconfitte di fila subite contro Monza (3-0) e Ternana (1-2), una vittoria permetterebbe al Benevento di garantirsi un buon piazzamento in zona playoff. Contro gli spallini la squadra di Caserta scenderà in campo determinata a centrare l'intera posta.

Il momento della Spal

Con la netta vittoria conquistata nell'ultimo turno contro il Frosinone (3-0), la Spal ha conquistato il suo terzo risultato utile dopo i pareggi contro Brescia (1-1) e Crotone (1-1) e si è assicurata la salvezza con un margine di cinque punti sul sedicesimo posto occupato dall'Alessandria. Agli ordini di Roberto Venturato la Spal è riuscita a blindare la permanenza in Serie B e anche se non ha più niente da chiedere a questo campionato proverà a chiudere con un risultato positivo. L'obiettivo è ripartire con altre ambizioni la prossima stagione.

Articoli Correlati Serie B

Serie B: Il Lecce fa visita al Vicenza, salentini a un passo dalla promozione

Serie B: Il Vicenza a Como a caccia di punti salvezza

Serie B: Il Benevento insegue il sogno promozione contro la Ternana

Serie B: La Ternana ospita il Frosinone al Liberati

Al Sinigaglia va in scena il derby lombardo tra Como e Cremonese

Nell'ultima gara di campionato Como e Cremonese si affrontano al Sinigaglia nel derby lombardo. La squadra di Giacomo Gattuso, al dodicesimo posto con 47 punti, ha già raggiunto la salvezza, i grigiorossi, al terzo posto con 66 punti, ad una lunghezza dal Monza secondo e a due punti dal Lecce capolista, vogliono realizzare il sogno di tornare in massima serie. La vittoria casalinga del Como è quotata a 4.75, il successo esterno della Cremonese è proposto a 1.60, a 3.80 è in lavagna il segno "X".
 
Il momento della Cremonese

Negli ultimi cinque turni la Cremonese ha conquistato due vittorie e subìto tre sconfitte, di cui le ultime due di fila, risultati che hanno fatto scivolare i grigiorossi al terzo posto cambiando di fatto un destino che sembrava scritto. Ma la squadra di Fabio Pecchia vuole continuare a crederci, la Cremonese è chiamata a fare un ultimo sforzo e non può sbagliare la sfida contro il Como, in caso di un passo falso delle prime della classe i grigiorossi vedrebbero realizzato il sogno di un ritorno storico in massima serie senza passare dai playoff.
La sfida contro il Como è alla portata della Cremonese, che però dovrà essere in grado di gestire la tensione: la gara contro la squadra di Gattuso assume doppio valore per i grigiorossi che devono anche difendere il terzo posto dall'assalto del Pisa, quarto a due lunghezze di distanza.

Nell'ultimo turno il Como ha battuto la Reggina al Granillo per 4-1, una vittoria arrivata dopo quattro sconfitte di fila per la squadra di Gattuso, che nonostante non abbia più obiettivi da raggiungere proverà ad uscire a testa alta da questo derby per concludere la stagione con un risultato positivo. All'andata la Cremonese ha battuto il Como per due reti a zero. 

Il Lecce si gioca la promozione contro il Pordenone al Via del Mare

Il finale di stagione della Serie B non ha ancora restituito i propri verdetti, tutto è ancora da decidere ad una gara dalla fine. Il Lecce capolista si gioca al Via del Mare la promozione diretta in massima serie contro il Pordenone già retrocesso in Lega Pro.
La vittoria casalinga della squadra di Marco Baroni è proposta a 1.16, il successo esterno del Pordenone è bancato a 15.00, a 6.00 è in lavagna il segno "X".
 
Il momento delle due squadre

Dopo l'inaspettata sconfitta subita contro il Vicenza la squadra di Baroni cerca l'ultima vittoria, fondamentale per confermarsi al comando della classifica e ottenere la promozione diretta in Serie A.
Al Via Del Mare arriverà il Pordenone, già retrocesso, che non ha più nulla da chiedere al campionato. La squadra di Baroni, però, non dovrà commettere l'errore di sottovalutare l'impegno, Pisa e Cremonese sono in agguato e con una classifica così corta il minimo errore potrebbe costare carissimo.

Al Rigamonti il Brescia ospita la Reggina per blindare i playoff

Due pareggi e una cocente sconfitta contro il Cittadella per il Brescia negli ultimi tre turni, risultati che hanno impedito alle Rondinelle di puntare alla promozione diretta in massima serie. Ora la squadra di Eugenio Corini, al quinto posto con 63 punti, ad una lunghezza dal Pisa quarto e a due punti dalla Cremonese terza, è a caccia della vittoria per migliorare la propria posizione in zona playoff. Contro gli amaranto, al tredicesimo posto con 46 punti, le Rondinelle scenderanno in campo determinate ad ottenere i tre punti. La vittoria casalinga del Brescia è quotata a 1.40, il successo esterno della Reggina è proposto a 7.50, a 4.20 è bancato il pareggio.

Scommesse Calcio

bet365 utilizza cookie
Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie.
Gestisci cookie
Accetta
Cookie di prestazione
I cookie di prestazione migliorano l'esperienza dell'utente attraverso la raccolta anonima delle preferenze. Vengono utilizzati internamente per fornire statistiche complessive sugli utenti che visitano i nostri siti web.
Accetta
Cookie essenziali
Alcuni cookie sono necessari al funzionamento del sito e non possono essere disattivati. Tra questi:
Gestione della sessione
Gestiscono le informazioni della sessione e consentono agli utenti di navigare il sito.
Funzionalità
Contengono delle informazioni che ci permettono di memorizzare le preferenze salvate dall'utente, per es. la lingua, le tipologie di elenco, le impostazioni dei media. Sono inoltre utilizzati per agevolare l'esperienza dell'utente, per esempio evitando che visualizzi lo stesso messaggio due volte.
Prevenzione frodi
Contengono delle informazioni che ci aiutano a bloccare l'uso fraudolento del sito.
Monitoraggio
Contengono informazioni su come gli utenti sono arrivati sul sito. È per noi necessario registrare questo dato, in modo tale da retribuire equamente i nostri affiliati.