Serie B: Il Vicenza a Como a caccia di punti salvezza

22 aprile 2022 17:14:58 CET

Nella sfida in programma lunedì al Sinigaglia, Como e Vicenza si affrontano nella gara valida per la trentaseiesima giornata della Serie B.

La vittoria casalinga della squadra di Giacomo Gattuso è proposta a 2.87, il successo esterno del Vicenza è quotato a 2.15, a 3.25 è in lavagna il sego "X".
 
Il momento delle due squadre

Al quattordicesimo posto con 44 punti, la squadra di Giacomo Gattuso ha già raggiunto la salvezza, i brianzoli hanno un vantaggio di 12 lunghezze sulla zona playout. Il Como non può più ambire alla zona playoff, l'ottavo posto dista 11 punti per i lariani, la squadra lombarda, quindi, non ha particolari ambizioni, se non quella di ritrovare la vittoria dopo le tre sconfitte di fila subite contro Pisa, Cittadella e Parma, arrivate dopo le convincenti vittorie conquistate contro Monza e Perugia.

Il Vicenza, invece, al terzultimo posto con 25 punti, a tre lunghezze dal Cosenza quartultimo, è alla disperata ricerca di punti per giocarsi agli spareggi la permanenza in Serie B. Nelle ultime cinque giornate i biancorossi hanno conquistato una vittoria e un pareggio, nelle altre tre occasioni la squadra veneta ha subìto altrettante sconfitte, l'ultima contro il Perugia davanti ai propri tifosi (1-2) nonostante il cambio della guida tecnica. La sfida contro il Como potrebbe essere l'ultima chiamata per tenersi aggrappati alla salvezza, la squadra di Francesco Baldini dovrà offrire la migliore prestazione contro i lariani per evitare la retrocessione.

Il Lecce insegue la promozione contro il Pisa al Via del Mare

Nella sfida in programma lunedì al Via del Mare la squadra di Marco Baroni affronta il Pisa per continuare ad inseguire la promozione diretta in Serie A, i punti in palio contro la squadra di Luca D'Angelo sono fondamentali per i sanniti, il Lecce ha la possibilità di compiere il salto decisivo verso la massima serie.
La vittoria casalinga della squadra di Baroni è quotata a 1.80, il successo esterno del Pisa è proposto a 4.20, a 3.10 è in lavagna il segno "X".

Il momento del Lecce

A tre giornate al termine del campionato cadetto la squadra di Baroni occupa il secondo posto della classifica con 65 punti, ad una lunghezza dalla Cremonese capolista. Il Lecce è chiamato al riscatto dopo la sconfitta di misura subita in trasferta contro la Reggina nella sfida della trentaquattresima giornata. L'inaspettato k.o. contro gli amaranto ha fatto scivolare la squadra di Baroni al secondo posto permettendo il sorpasso della Cremonese, che nell'ultimo turno ha battuto il Cosenza davanti ai propri tifosi per 3-1. Fin qui la squadra di Baroni si è resa protagonista di un ottimo campionato, in 37 giornate i salentini hanno conquistato 17 vittorie, 14 pareggi e subìto quattro sconfitte, il Lecce è determinato a riprendersi la vetta e contro il Pisa scenderà in campo con l'obiettivo di tornare alla vittoria.

Il momento del Pisa

La squadra di Baroni è attesa da una sfida piena di insidie, al momento il Pisa occupa il quinto posto della classifica con 63 punti, gli stessi totalizzati fin qui dal Benevento, la vetta dista tre lunghezze per la squadra di D'Angelo, che punta con decisione a conquistare la promozione diretta in massima serie, soprattutto dopo aver ritrovato la vittoria contro il Como nell'ultimo turno, dopo i due pareggi contro Perugia e Brescia e la sconfitta contro il Benevento, risultati che avevano rallentato la corsa verso l'obiettivo. La squadra di D'Angelo darà il massimo per centrare un risultato positivo contro il Lecce.

Articoli Correlati Serie B

Serie B: Il Benevento insegue il sogno promozione contro la Ternana

Serie B: La Ternana ospita il Frosinone al Liberati

Serie B: Il Vicenza ospita il Perugia al Romeo Menti

Serie B: Il Benevento sfida la Reggina al Granillo

Brescia e Spal si affrontano al Rigamonti

Obiettivi diametralmente opposti per Brescia e Spal che nella sfida in programma lunedì al Rigamonti scenderanno in campo determinate ad ottenere un risultato positivo. La vittoria casalinga della squadra di Eugenio Corini è proposta a 1.55, il successo esterno della Spal è bancato a 5.00, a 3.75 è in lavagna il pareggio.

Il Brescia, al sesto posto con 62 punti, spera ancora di riuscire a centrare la promozione diretta in massima serie, il secondo posto dista tre punti per le Rondinelle. La concorrenza è tanta, ci sono tre squadre che precedono la squadra di Corini e puntano allo stesso obiettivo. Per il Brescia, la sfida contro la Spal, al quindicesimo posto con 35 punti, potrebbe essere l'occasione giusta per avvicinarsi alla vetta. Le Rondinelle, che nell'ultimo turno hanno pareggiato per 1-1 sul campo del Monza, non possono permettersi ulteriori passi falsi per continuare a tenere vivo il sogno della promozione. La sfida contro la Spal potrebbe riservare diverse insidie alla squadra di Corini, al Rigamonti arriva una squadra alla ricerca di punti chiave per la salvezza, al momento la zona playout dista tre lunghezze per gli spallini, che daranno il massimo per strappare un risultato positivo al Brescia.

Il Cosenza a caccia di punti salvezza contro il Pordenone

Il Cosenza, al quartultimo posto con 28 punti, continua a lottare per raggiungere i playout, il sedicesimo posto, attualmente occupato dall'Alessandria è ora a quattro lunghezze dalla squadra calabrese. La sconfitta per 3-1 subita nell'ultimo turno contro la Cremonese ha complicato la situazione della squadra di Marco Zaffaroni che ora non può fallire la sfida contro il Pordenone per conquistare punti fondamentali per la salvezza. La vittoria casalinga del Cosenza è proposta a 1.75, il successo esterno del Pordenone è bancato a 5.75, a 3.75 è in lavagna il pareggio. 

Come arriva il Pordenone

Dopo la vittoria conquistata contro il Frosinone nella sfida della trentatreesima giornata, i Ramarri sono stati battuti per 2-0 in trasferta dall'Alessandria, e per 4-1 dal Benevento davanti ai propri tifosi. Il k.o. contro le Streghe è stato fatale per il Pordenone, ormai condannato alla Lega Pro.

Scommesse Calcio

bet365 utilizza cookie
Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie.
Gestisci cookie
Accetta
Cookie di prestazione
I cookie di prestazione migliorano l'esperienza dell'utente attraverso la raccolta anonima delle preferenze. Vengono utilizzati internamente per fornire statistiche complessive sugli utenti che visitano i nostri siti web.
Accetta
Cookie essenziali
Alcuni cookie sono necessari al funzionamento del sito e non possono essere disattivati. Tra questi:
Gestione della sessione
Gestiscono le informazioni della sessione e consentono agli utenti di navigare il sito.
Funzionalità
Contengono delle informazioni che ci permettono di memorizzare le preferenze salvate dall'utente, per es. la lingua, le tipologie di elenco, le impostazioni dei media. Sono inoltre utilizzati per agevolare l'esperienza dell'utente, per esempio evitando che visualizzi lo stesso messaggio due volte.
Prevenzione frodi
Contengono delle informazioni che ci aiutano a bloccare l'uso fraudolento del sito.
Monitoraggio
Contengono informazioni su come gli utenti sono arrivati sul sito. È per noi necessario registrare questo dato, in modo tale da retribuire equamente i nostri affiliati.