Italia, contro la Spagna servono subito risposte positive

15 ottobre 2021 11:09:42 CET
Kieran Crowley, c.t. dell'Italia.

A novembre l'Italia affronterà All Blacks, Argentina e Uruguay. Prima di queste sfide gli azzurri affronteranno la Spagna in un test match. L'obiettivo è arrivare al meglio alla prossima edizione del Sei Nazioni.

La vittoria del Sei Nazioni 2022 da parte della Francia viene quotata a 2.62. L'Inghilterra viene quotata vincitrice del prestigioso torneo a 3.25, a 7.00 è in lavagna il successo finale dei campioni in carica del Galles.

L'Italia sabato 30 ottobre affronterà la Spagna all'Estadio Complutense di Madrid in uno dei test autunnali in programma. Il nuovo progetto è stato affidato a Kieran Crowley. Il c.t. neozelandese proverà a far compiere il salto di qualità agli azzurri, che nella scorsa edizione del Sei Nazioni, vinto dal Galles, hanno subìto cinque sconfitte in altrettante gare.

Per i test autunnali che vedranno protagonisti gli azzurri contro Nuova Zelanda, Argentina e Uruguay, Crowley ha convocato 34 giocatori. La lista verrà rimodulata dopo la sfida contro la Spagna.

"Abbiamo chiamato diversi giocatori, che in questa stagione hanno pochissimi minuti di partite nelle gambe: ritengo che sia importante averli in gruppo per allenarsi, ma poi avranno bisogno di giocare. E guardiamo con molto interesse a chi invece giocherà la partita della Nazionale A con la Spagna del 30 ottobre" ha dichiarato Crowley in vista delle prossime sfide che attendono l'Italrugby.

Il nuovo c.t. dell'Italia, per quanto riguarda gli obiettivi a breve termine della Nazionale, ha le idee chiare: "Il nostro obiettivo primario è ricostruire una identità e con essa creare rispetto e credibilità".

Scommesse Rubgy

bet365 utilizza cookie
Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie.
Gestisci cookie
Accetta
Cookie di prestazione
I cookie di prestazione migliorano l'esperienza dell'utente attraverso la raccolta anonima delle preferenze. Vengono utilizzati internamente per fornire statistiche complessive sugli utenti che visitano i nostri siti web.
Accetta
Cookie essenziali
Alcuni cookie sono necessari al funzionamento del sito e non possono essere disattivati. Tra questi:
Gestione della sessione
Gestiscono le informazioni della sessione e consentono agli utenti di navigare il sito.
Funzionalità
Contengono delle informazioni che ci permettono di memorizzare le preferenze salvate dall'utente, per es. la lingua, le tipologie di elenco, le impostazioni dei media. Sono inoltre utilizzati per agevolare l'esperienza dell'utente, per esempio evitando che visualizzi lo stesso messaggio due volte.
Prevenzione frodi
Contengono delle informazioni che ci aiutano a bloccare l'uso fraudolento del sito.
Monitoraggio
Contengono informazioni su come gli utenti sono arrivati sul sito. È per noi necessario registrare questo dato, in modo tale da retribuire equamente i nostri affiliati.